What the fuck am I playing?

La porta per il basement!

Certo che ce ne sono in giro di giochi strani, da quello dove si “cazzeggia” in gruppo a quell’altro dove ci si fa la doccia col papi.

Però questo è inquietante… cosa nasconderà il tipo nel suo basement?

Un server rack da fuego? Cpu vecchie da sbrego?

Lo scopo del gioco è cercare un metodo per fregare il vicino ed entrare nel suo basement… ma lui è un po’… particolare!

Continua a leggere

Rule of Rose, rule of Basement

Rule of Rose PS2

L’altra notte son uscito a fare il giro della casa per controllare i cavi elettrici e mentre passavo vicino al giardino, una deformazione su un vecchio tronco dalla forma molto facciale – dannata pareidolia – sembrava mi stesse sussurrando qualcosa, così mi son avvicinato e ho sentito chiaramente che mi ansimava questa frase: “Giocati Rule of Rose per PS2, cretino…“. Ho preso paura e son ritornato nel basement…

Continua a leggere

Porta chiavette USB

Porta chiavette USB 3D

Chiavette USB, dongle USB, chiamatele come volete, qui ci sono vari accessori da infilare nelle USB del computer: modulo WIFI, qualche chiavetta, qualche lettore di schede ecc…

Mi piace questo porta USB fatto in poco tempo per mettere in ordine sulla mia scrivania, all’occorrenza se ne possono stampare di più o semplicemente andrò nel progettino e allungherò il tutto.

Ci sono due fori per le viti se qualcuno vuole metterlo in leggera pendenza o, perché no,  fissarlo sul muro. Se si ha il muro a bolla, non cade nulla 😛

Certo, aumenterebbe il suo fascino se unito al modello del penozzo in 3D.

Molto comodo, passo l’STL QUI.

Kingumut, Asiani con scappellamento a destra

Tastiera Android impazzita Antani kingmut

Ho notato che la tastiera di Android, la GBoard, si era fumata qualsiasi cosa…

Tra i suggerimenti (che non uso mai) apparivano parole in altre lingue e soprattutto segnava come errata ogni parola del dolce linguaggio italico.

Ohibò che succede?

Niente, si vede che si è intortato un qualche aggiornamento al vocabolario, se la tastiera fa ancora capricci dopo che Google l’ha “aggiustata”, basta andare su:

Impostazioni > App / Applicazioni > individuare la GBoard tra le applicazioni e selezionarla > selezionare Memoria e poi pulire i dati (e automaticamente quindi la cache)

per un buon reset della tastiera che vi spazzerà via ogni impostazione.

Nel caso provate a cancellare solo la Cache per vedere se ritorna tutto normale, se no provvedete a pulire proprio tutti i dati.