Salto nel passato #1

Salto nel passato - Oggettistica retro vintage

Io sono un materialista conservazionista, nel senso che conservo roba, come quelli di “Sepolti vivi”, solo che a me piace la roba FIGA e VECCHIA, non essere circondato da sacchetti dell’umido e cataste di assorbenti sgranocchiati da scarafaggi mutanti.

Nel buon basement ormai c’è un po’ di tutto, lo spazio diminuisce e purtroppo non posso portare a casa tutto ciò che trovo, anche perché l’atto di comprare implica l’azione di cacciare fuori il grano (a meno di non andare per discariche).

Quindi sarei fuori sia di spazio che di portafoglio 🙁

Sei fuori!

Cominciamo con questa BELLISSIMA macchina da scrivere elettrica della IBM, la Selectic 1001! Prodotta dal 1961 in poi, ha la caratteristica di avere come testina mobile quella palla che si intravede dove sono impressi in rilievo i vari caratteri che andranno a impremersi (in base alla rotazione e inclinazione) sul nastro e sulla carta come se fosse un martelletto. Cambia la palla e cambia il carattere!

IMG_20160511_173641570

Non è bellissima? Eh? Eh? Certo, un po’ di pulizia non le guasterebbe.

Per chi invece vuole metter su una piccola attività di commercio cosa chiedere di meglio se non questa ottima SWEDA (marca italiana mi pare)? Bellissima. Altroché i registratori di cassa touch con XP che si impallano.

IMG_20160511_173609222

Ah il passato! Non è affascinante?

macchine retrò

È bellissimo il passato

2 pensieri su “Salto nel passato #1

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *