Drone da pellegrini

drone di Fulviuz

Ho preso 50€ per un lavoro easy e ho deciso subito di butt… investirli in qualche cinesata. Siccome 900€ per un drone Parrot non li spendo per i seguenti motivi:

  1. chi ha 900€?
  2. posso vivere con il rimorso di schiantare 900€ se li avessi?

ho deciso quindi di optare per una soluzione sui 50€ giusti giusti, se non molto meno.

Ho scelto così SYMA X5 SC-1 ovvero la versione con la telecamerina!!

Il drone costa poco, non è ovviamente professionale, un giocattolo dai 12 anni in su, ma permetterà al fortunato utente di poter spiare le ragazze con la prodigiosa telecamerina che ha una risoluzione bassa, ma non è malvagia nè per i video nè per le foto, soprattutto col sole a favore.

Molto leggero, sconsigliato durante le giornate ventose, offre vari minuti di volo che non saprei conteggiare tra atterraggi, piroette e prove varie, ma di certo non dura un’eternità in volo causa anche la batteria a pochi ampere (ma upgradabile e se ne possono comprare per dare il cambio).

Il raggio d’azione non è immenso, ma non ostacolerà le mie imprese: è divertente giunti a una certa altezza (tantina, saranno 10 metri?) vederlo precipitare per assenza di segnale e poi vederlo ripigliarsi spinto dal comando “SALI CAZZOOOO!!“.

VAI SUUUU DRONE

Gli atterraggi richiedono una certa pazienza e sensibilità poiché le prime volte verrà da spingere al massimo per poi dare zero gas quando ci si è reso conto di averlo mandato verso il Signore Altissimo, ma così precipiterà minacciosamente se non gli si darà un po’ giro alle ventole.

Le foto e i video si scattano/avviano tramite il telecomando e poi davanti al caldo computer si possono visionare estraendo l’SD da 4GB in dotazione. Sinceramente tendo a preferire questa modalità che guardare uno schermo mentre lo muovo, mi sembra più vivo.

Sembra resistente, l’ho schiantato varie volte e grattuggiato le eliche in giro, ma il tutto resiste anche grazie ai paraeliche e alle gambette di atterraggio.

Divertente, speriamo in un po’ di sole 😀

E in ragazze che si denudano dentro le loro case certe di non avere sguardi indiscreti attorno.

😀

spiare-ragazze-drone-fulviuz

 

 

2 pensieri su “Drone da pellegrini

  1. Caro abitante e master del Basement,
    questo post mi ricorda tanto le avventure col mio drone a spiare le segretarie mentre si facevano le chiaccherate in pausa pranzo al bar davanti al mio grattacielo,
    un carissimo saluto

    Eddie Barzoon

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *