Lamenti dal Basement

Eh no, non voglio condividere le mie chiappe su Google Maps

_censored__butt_sketch_by_ledevil360-d7tjbn9

Sarà che non son sempre sul pezzo quando si tratta degli ultimi aggiornamenti delle G Apps, ma questa volta mi son accorto di un comportamento strano che di default dovrebbe essere disattivato.

Gioiosamente ho il Rilevamento Posizione attivato su Android (per beccare le laide su Tinder) e l’ho dimenticato così. Mi accingo a scattare una foto alla mia zona perianale per un giusto e doveroso autocontrollo medico quando…

… dopo pochi secondi dallo scatto una notifica mi avvisa se voglio o meno condividere tali foto per associarle al luogo specifico su Google Maps (dat basement).

“Whoooaa frena frena frena frena!”

È brutto avere le tue chiappe in bilico tra la tua intimità e Google Maps nel misero Sì / Annulla di una notifica…

Per fortuna è un comportamento che si può disattivare cercando l’opzione corretta nelle impostazioni.

Impostazioni google maps notifiche

Ah, finalmente posso fotografarmi anche il pube (a solo scopo educativo medico-sanitario) senza aver paura che finisca associato a una località…

Magari degli hacker ceceni riusciranno a vedere lo stesso la foto hackerandomi il cellulare, ma vabbè, sono le incognite della vita che danno sapore alle cose.

Un sapore di merda.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *