Con la stampante 3D “son cazzi mo…”

stampa 3D

Con i soldi rubati agli orfanelli anche quest’anno ho potuto fare qualche acquisto importante e quindi, dopo aver preso la piccante RX 480 8 GB dal mio fornitore quasi preferito (MSI), ho deciso di ripiegare parte dell’ingente somma per rifornirmi di una stampante 3D, categoricamente DIY, upgradabili e smanettabili.

Ora sono ai primi esperimenti, ma non poteva di certo mancare l’immancabile cazzetto tozzo da stampare e da regalare a cugini e amiche… et voilà.

Che cappellotto! Progetti 3D

Sempre sull’attenti! Il -coso- è più o meno alto 3 cm, punta compresa :V

 

5 pensieri su “Con la stampante 3D “son cazzi mo…”

    • beh, su una settimana da dio, Jim Carrey coi poteri divini ha provveduto ad allargare le zinnette alla Aniston (stranamente non il suo barbagallo, probabilmente perché lo aveva già di dimensioni esagerate, ma di solito uno non è mai soddisfatto lo stesso lì sotto), quindi io mi sento libero nel cominciare stampando cazzi a manetta o manette per cazzi (se ti piace il BDS e non il BSD)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *