Lamenti dal Basement

Face your fears & company HORROR [VR]

horror & vr (oculus and...)

Ormai a forza di sfondarci di videogiochi e film vari siamo completamente immuni a qualsiasi spavento che non sia il classico jumpscare del piffero. Siamo totalmente insensibilizzati, anestetizzati perché a forza di effetti speciali da mattina a sera nulla ci pare così fantastico e meraviglioso, ma soprattutto nulla riesce a metterci un po’ di sana SCACA, forse ci fa più paura la Vita Reale ©. Con il progresso e l’innovazione ora possiamo superare la soglia e scoprire un nuovo brivido senza morire in qualche sport estremo: il VR, la realtà virtuale che quasi tutto può. Cosa potrà mai? Probabilmente immunizzarci anche dalle sue sensazioni, ora nuove, ma in futuro intangibili? Cosa c’è di meglio di “Face your Fears” e di altri titoli simili? I giochi HOT in VR, ok, ma…

La demo col dinosauro, l’alieno tenerone e la vertiginosa, ma classica, sbarra sul vuoto suppongo l’abbiate già provata, ma il buon “Face your Fears” ci propone due cose semplici: il classico e il futuristico. Il futuristico è simpatico, passa del tutto inosservato, ma il classico ci pone tre scelte, tre libri dove già la copertina terrorizza.

selezione modalità

L’ambiente sembra comodo, vi trovate nel vostro comodo lettone di bambino con la copertina calda nella vostra cameretta bella e giocosa, ma… qualcosa è lì fuori che vi aspetta.

Ok, qualche jumpscare c’è pure qui, ma vi sfido a restare indifferenti.

Face your fears versione classica, scelta dei tre libri
Cameretta, in attesa di qualcosa di spaventoso

Mi raccomando giocateci da soli nel vostro umido basement e se nel frattempo una piccola mano vi afferrerà i polpacci non prendetevela con me.

Per sciacquarsi il palato consiglio poi una veloce visita a Fallen Doll dove altre “creature” saranno sicuramente di vostro maggiore gradimento.

Vr is for...

Cos’altro può stimolarci la pelle d’oca orrorifica?

Beh AGGRATISE c’è pure Gray, a quanto pare si è in una prigione e ovviamente visto il sangue in giro e i cadaveri qualcosa probabilmente è andato storto…

grey intro
Introduzione, prendiamo subito la torcia!

gray bug
BUG free fall. La macchia bianca sopra è il livello
W-What? NOPE!
F*CK F*CK F*CK F*CK

Se si vuol andare sull’horror filosofico c’è ABE dove un robot vuole capire il perché non lo amate, siete per caso rotti? Adesso vi aggiusta lui!

Abe

Ovviamente ci son un fottio di giochi horror nello store però costano PALANCHE e li lascio provare a voi borghesi arricchiti sulle spalle del proletariato! PS: già provato il gioco di Walking Dead? Farà schifo come penso?

Oculus store horror

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *